Teatro Comunale Bucci

GIAN BURRASCA

domenica 6 febbraio 2011, ore 21.00

con Elio voce

Corrado Giuffredi clarinetto

Cesare Chiacchiaretta fisarmonica

Giampaolo Bandini chitarra

Enrico Fagone contrabbasso, Danilo Grassi percussioni

musiche di Nino Rota

testo e supervisione registica di Lina Wertmuller

foto di Arturo Delle Donne

San Giovanni Valdarno ospita Elio e il suo Gian Burrasca del nuovo millennio!

Così Lina Wertmuller definisce l’eclettico ed istrionico Stefano Belisari (in arte Elio): è proprio lui, infatti, che veste i panni dello scatenato Giannino Stoppani (alias Gian Burrasca) per far rivivere i momenti salienti del romanzo di Vamba (1907) anche attraverso le indimenticabili canzoni di Nino Rota accompagnato da uno straordinario quintetto di musicisti “in scena”.

La storia originale di Gian Burrasca è scritta in forma di diario e racconta le irriverenti incursioni di un pestifero ragazzino dall’aspetto divertente e dall’animo irrequieto nel mondo conformista dell’Italia umbertina dove le rigide regole del collegio e le ipocrisie della famiglia cadono sotto l’ironia del protagonista.

Informazioni
La biglietteria del Teatro Bucci è aperta 3 giorni prima di ogni spettacolo (esclusa la domenica e le festività) e il giorno stesso dello spettacolo, dalle ore 16.00 alle ore 19.00 per la prevendita e il ritiro dei biglietti prenotati. Durante la stagione   è possibile opzionare telefonicamente i biglietti per tutti gli spettacoli della stagione 2011 telefonando al numero: 366 3569919, dalle ore 10:00 alle ore 13:00, dal lunedì al venerdì.

Teatro Comunale Bucci – Corso Italia, 3 – 52027 San Giovanni Valdarno (AR) tel. 055 940875 – fax 055 942489
Assessorato alla Cultura tel. 055-9126287 / 286