È partita la XXIV edizione del Premio Letterario Chianti, bandito dalla rivista culturale Stazione di Posta e dai Comuni di Greve in Chianti, Barberino Val d’Elsa, Impruneta, Radda in Chianti, San Casciano Val di Pesa, Tavarnelle Val di Pesa e inserita dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali tra le manifestazioni di rilievo nazionale nell’ambito al progetto Italia pianeta libri.

Vincitori delle precedenti edizioni del Premio Letterario Chianti, la cui prima manifestazione è del 1987, autori diventati importanti nel panorama della letteratura contemporanea come Andrea Camilleri e Paola Mastrocola.

La peculiarità di questa iniziativa è che ogni lettore iscritto al premio diventa protagonista attivo dell’evento. È infatti la giuria dei lettori a determinare il vincitore del premio tra una rosa di autori finalisti selezionati da un comitato tecnico, coordinato dal professor Giuseppe Panella, docente presso la Scuola Normale Superiore di Pisa.

Per l’edizione del 2011, destinata ai volumi di narrativa editi nel 2009, hanno fatto parte del comitato tecnico, che ha deliberato la selezione di cinque libri finalisti, Paolo Codazzi (direttore della rivista Stazione di Posta) e i rappresentanti dei Comuni promotori Lorella Rotondi, Cecilia Bordone, Maurizio Carnasciali, Barbara Salotti e Paolo Santagati.

Ciascun autore selezionato presenterà il proprio libro alla giuria dei lettori, composta da oltre 300 persone, in un incontro specifico che si terrà dalle 17.00 in poi in un suggestivo luogo del Chianti.

Calendario incontri 2011

  • Bert d’Arragon, La libellula, I.S.R.PT: sabato 19 febbraio c/o Teatro comunale Niccolini, San Casciano Val di Pesa.
  • Brunella Schisa, Dopo ogni abbandono, Garzanti: sabato 5 marzo c/o Fattoria Castello di Verrazzano, Greve in Chianti
  • Ada Zapperi Zucker, Il silenzio, Alpha & Beta: sabato 19 marzo c/o Casa del Popolo dell’Impruneta
  • Luigi Fontanella, Controfigura, Marsilio: sabato 2 aprile c/o Cinema Comunale, Radda in Chianti
  • Francesco Recami, Il ragazzo che leggeva Maigret, Sellerio: sabato 16 aprile c/o Teatro Filarmonica G. Verdi, San Donato in Poggio

Dopo i cinque pomeriggi dedicati agli autori finalisti si terrà il 2 maggio, presso il teatro comunale di San Casciano Val di Pesa, l’incontro finale in cui i giurati popolari voteranno il vincitore dell’edizione del 2011.

Ulteriori informazioni potranno essere reperite dal sito www.stazionediposta.it o presso la biblioteca comunale di Greve in Chianti, Comune promotore dell’iniziativa.

Anna Tomaselli

foto © Anna Tomaselli