Lega Pro Seconda Divisione

La Sangiovannese torna al successo (2-1) dopo due ko consecutivi e si porta nuovamente in piena zona play-off. Sul campo del Crociati Noceto brilla la stella di Merini che intorno alla metà del primo tempo realizza le due reti che valgono tre preziosi punti per i giocatori di Fraschetti. Per l’ex attaccante del Melfi si tratta della quinta rete in campionato che gli permette di primeggiare nella classifica marcatori. Nella ripresa la Sangiovannese (unica squadra del girone, insieme a L’Aquila, a non aver ancora mai pareggiato: 4 vittorie ed altrettante sconfitte in 8 gare) subisce il ritorno dei padroni di casa che prima accorciano le distanze su calcio di rigore e poi trovano anche il gol del pareggio, ma l’arbitro annulla per fuorigioco. La paura di subire la rimonta svanisce definitivamente al quinto minuto di recupero quando il triplice fischio finale permette agli ospiti di far festa: la Sangiovannese domenica prossima è ospite del Chieti (appaiato in classifica ai toscani) per proseguire la marcia marcia verso i play-off.

Serie D

Il Montevarchi si aggiudica il big match dell’ottava giornata contro il Todi e si porta in vetta alla classifica, raggiungendo proprio la formazione umbra ed in compagnia pure di Castel Rigone e Perugia. Il 2-1 finale premia l’ottima prestazione dei ragazzi di Volpi che fermano la cavalcata del Todi, reduce da 5 vittorie consecutive: i rossoblù si portano in vantaggio dopo appena 11 minuti con Raso e sfiorano in più di un’occasione il raddoppio, colpendo anche un legno sul finire del primo tempo. Nella ripresa la squadra umbra è più intraprendente e al decimo trova il pari grazie a Mortaro. Ma il Montevarchi non ci sta e, quando mancano otto minuti al novantesimo, trova con Caligiuri il gol che vale il primato in classifica: primato che i valdarnesi difenderanno a partire dalla trasferta di domenica prossima a Borgo San Lorenzo contro la Fortis Juventus.

Cade invece per la quinta volta in questo campionato l’Atletico Arezzo che subisce un secco 3-0 al San Bartolomeo di Castel Rigone. Nonostante nel primo tempo crei diverse occasioni da gol, la formazione amaranto si trova all’intervallo sotto di due reti a causa di errori e disattenzioni commesse dai propri giocatori. Il compito del Castel Rigone è pertanto agevolato dalla compagine aretina che nella ripresa subisce la terza segnatura dei padroni di casa: proprio le reti incassate sono il dato più preoccupante per l’Arezzo dal momento che con 15 gol al passivo la difesa amaranto è la più battuta di tutto il campionato. Domenica prossima altra trasferta per gli uomini di Fratini sul campo del Flaminia Civitacastellana prima del derby con la capolista Perugia.

INFORMAZIONI

Per il campionato 2010 – 2011 l’AC Sangiovannese ha installato un punto di prenotazione dei biglietti presso l’Associazione Proloco San Giovanni Valdarno.

E’ sufficiente comunicare i propri dati (compresa la data di nascita) ed il settore in cui si desidera il posto, mentre il ritiro del biglietto avviene la domenica, prima della partita, allo sportello “accrediti” dello Stadio Fedini.

Ecco i prezzi dei biglietti:

– gradinata: € 10;

– tribuna coperta interi: € 20;

– tribuna coperta ridotti, donne e ragazzi: € 15;

– poltroncine: € 30.

Associazione Proloco San Giovanni Valdarno

Piazza Cavour, 3

52027 San Giovanni Valdarno (AR)

Tel. 055 943748

Fax. 055 9121123

info@prolocosangiovannivaldarno.it

www.prolocosangiovannivaldarno.it

Stefano Nonvel