Lega Pro Seconda Divisione

Non riesce ancora a fare il salto di qualità la Sangiovannese che dopo la vittoria di 7 giorni fa col Prato subisce un brusco stop (4-1) in casa del Carpi. Poteva essere un’occasione per avvicinarsi alla vetta ed invece i ragazzi di Fraschetti escono ridimensionatisi dal confronto in terra emiliana. La Sangiovannese comunque ha qualche attenuante: il Carpi sblocca il risultato grazie a due calci di rigore molto contestati dagli ospiti che nella ripresa tentano di rimettersi in partita col gol di Merini. Ma non basta mettere paura alla squadra di casa, perchè il Carpi nel finale trova i due gol che valgono il primato solitario in classifica.

La Sangiovannese resta in zona play-off con 9 punti (3 vittorie, 3 sconfitte e nessun pareggio: segno tangibile di una mancanza di continuità), gli stessi del San Marino prossimo avversario di scena al Virgilio Fedini.

Serie D

Terza sconfitta in 5 gare per l’Atletico Arezzo, che cade in casa (1-0) per mano della capolista Pianese. Due soli punti all’attivo, nessuna vittoria ed appena due reti realizzate (peggior attacco del girone): urge un cambio di rotta per la squadra amaranto con l’innesto possibilmente di qualche pedina che possa dare più qualità all’organico per potersi tirare fuori al più presto dalle sabbie mobili. Domenica prossima l’Arezzo dovrà affrontare un’altra prima della classe: il Todi che espugnando il campo del Pontevecchio ha fatto intendere di essere avversario di alto spessore.

Torna a casa da Scandicci con un punto il Montevarchi in vantaggio fino a due minuti dal termine della gara: Scandicci che grazie al pareggio (2-2) ottiene il primato del girone (con Pianese e Todi), mentre i rossoblù valdarnesi si rammaricano per l’occasione persa, anche se la vetta resta distante appena tre punti. Prossimo avversario del Montevarchi è il Pontevecchio in quello che sarà il big match della sesta giornata.

Eccellenza

Giornata ricca di reti e di emozioni con protagoniste assolute le squadre del Valdarno: il Gialloblù Figline culla per un tempo l’illusione di fermare la capolista Sinalunghese prima di subire il devastante secondo tempo degli ospiti, mentre la Rignanese compie l’impresa della giornata ribaltando a Soci un risultato che la vedeva soccombere per 3-0!

Approfittando del turno di riposo della Castelnuovese, la Sinalunghese torna sola al comando della classifica: la squadra senese si impone con un sonoro 4-1 sul campo del Figline che pure si era portato in vantaggio grazie ad un gol di Secci. Ma l’espulsione sul finire del primo tempo del gialloblù Ezzarouali agevola la forte compagine ospite che nel giro di sei minuti ad inizio ripresa trova due gol con i quali ribalta il risultato. Le altre due reti arrivano intorno alla mezz’ora e permettono alla Sinalunghese di ottenere la terza vittoria in altrettante gare esterne.

Ma merita la copertina di giornata la Rignanese che ottiene sul campo del Soci una vittoria che ha del clamoroso. La formazione del Valdarno infatti dopo appena 40 minuti di gara è sotto per 3-0, con il Soci padrone assoluto del campo: sul finire del primo tempo però Morandini realizza il gol che dà la scossa alla squadra ospite. La Rignanese entra in campo nella ripresa con un altro piglio e segna con lo stesso Morandini (su rigore) la rete del 2-3: a questo punto i valdarnesi iniziano a credere nella rimonta e mettono alle corde il Soci che resiste fino a dieci minuti dal termine della gara. Un micidiale uno-due firmato Fantechi e Baccini permette agli ospiti di portarsi incredibilmente sul 4-3, punteggio che viene custodito nei minuti finali grazie alle parate dell’ottimo Marzi e che fa impazzire di gioia calciatori e tifosi della Rignanese.

INFORMAZIONI

Per il campionato 2010 – 2011 l’AC Sangiovannese ha installato un punto di prenotazione dei biglietti presso l’Associazione Proloco San Giovanni Valdarno.

E’ sufficiente comunicare i propri dati (compresa la data di nascita) ed il settore in cui si desidera il posto, mentre il ritiro del biglietto avviene la domenica, prima della partita, allo sportello “accrediti” dello Stadio Fedini.

Ecco i prezzi dei biglietti:

– gradinata: € 10;

– tribuna coperta interi: € 20;

– tribuna coperta ridotti, donne e ragazzi: € 15;

– poltroncine: € 30.

Associazione Proloco San Giovanni Valdarno

Piazza Cavour, 3

52027 San Giovanni Valdarno (AR)

Tel. 055 943748

Fax. 055 9121123

info@prolocosangiovannivaldarno.it

www.prolocosangiovannivaldarno.it

Stefano Nonvel