Serie B1

Grande prestazione del Valdarno Volley che dopo la vittoria nel match d’esordio col Trevi concede il bis e va ad espugnare il campo della matricola Lardini Filottrano.

Nel primo set regna l’equilibrio con le marchigiane che riescono ad imporsi col punteggio di 25-23. Le ragazze di Barbara Biagi però non si scompongono e nel secondo set, grazie anche ai sei punti a muro della Ambrosi, mostrano il proprio valore andando ad aggiudicarsi la frazione per 25-21. Pure il terzo set è tutto di marca ospite: sul 24-16 le fiorentine hanno ben 8 palle-set, ma incredibilmente il Filottrano rientra in partita e si avvicina pericolosamente fino al 24-23. La rimonta però non si completa perchè la Basciano (ex di turno che proprio nella passata stagione ha conquistato la promozione con la squadra marchigiana) mette fine al set con il punteggio di 25-23. Nel quarto gioco non c’è proprio partita: il 25-17 per le valdarnesi parla da sé e chiude una gara che la squadra ospite vince con pieno merito. In evidenza, oltre all’Ambrosi (determinante con i suoi muri ed un totale di 20 punti realizzati), la solita strepitosa Basciano (20 punti pure per lei) ed il libero Giorgi.

Il Valdarno Volley si candida fra le principali pretendenti alla vittoria del campionato: domenica prossima al Pala San Biagio di Figline Valdarno arriva l’Edilcost Ancona che dopo l’esordio vincente a Marsciano è stata sconfitta fra le mura amiche dal San Mariano.

Stefano Nonvel