L’asilo nido “La grotta degli angeli” in località Matassino a Figline ha continuato la propria attività ignorando l’ordinanza comunale con la quale era stata disposta la chiusura e l’ottemperanza ai rilievi gestionali e strutturali formulati dall’ASL.

A seguito di una nuova ispezione dell’ASL il Comune è stato costretto ad emanare una nuova ordinanza di sospensione delle attività ed a segnalare il comportamento dei gestori dell’Asilo alle autorità competenti.

Il Sindaco di Figline Valdarno – Riccardo Nocentini – ha rilasciato una dichiarazione in merito alla vicenda: “Purtroppo la questione sta assumendo una dimensione sgradevole. Il Comune non può che applicare le leggi in maniera rigorosa, a maggior ragione in casi come questo in cui si sta parlando di un luogo destinato all’accoglienza di bambini. Spero che i responsabili della struttura si adeguino prontamente ai rilievi formulati dall’ASL e che la vicenda non danneggi le famiglie dei bambini che frequentano l’asilo”.