Programma:

Giovedì 4 settembre  alle ore 17.00 al Chiostro di Cennano verrà presentato il libro “I Medici a Montevarchi” organizzato dal Museo di Arte Sacra. Alle ore 21.00 presso l’anfiteatro della Ginestra “La musica del cuore” una serata dedicata alla musica e alla poesia da Dante a Pascoli, da Manzoni a Montale, viaggio nella poesia del ‘900.

Venerdì 5 settembre alle ore 17.00 presso il chiostro di Cennano presentazione del volume “Valdarno, tra Chianti e Pratomagno” . Alle ore 21.00 in piazza Varchi alle ore 21,00  Concerto Corpo Musicale G.Puccini.

Sabato 6 settembre alle ore 12.00 in piazza Varchi lettura da parte dell’Araldo del Bando della Contesa del Gioco del Pozzo ed estrazione a sorte delle Contese del Pomeriggio. Alle ore 15,45 Benedizione dei giocatori nelle Chiese dei Gonfaloni, alle ore 16,25  lettura da parte dell’araldo del giuramento di lealtà ai Contendenti del Gioco del Pozzo ed inizio della prima gara di semifinale. Alle ore 18.00 Mini contesa con l’esibizione di 2 squadre di bambini. Alle ore 18.30 seconda semifinale. Alle ore 20.00 Cena aperta alla cittadinanza e apertura di stand gastronomici. Sempre nel pomeriggio alle ore 16.00 presso la casa di riposo di Montevarchi spettacolo teatrale dal titolo “E canto che son pazzo”. All’interno della struttura verrà allestita anche una mostra fotografica dal titolo “Un viaggio nel corso del tempo”. Dalle ore 20.30 in poi in piazza Varchi “Parco giochi del passato per tutti” e festa dello sport per tutti.

Infatti sabato 6 settembre sarà una giornata dedicata interamente allo sport con varie iniziative, grazie alla presenza della ballerina Simona Atzori, la quale alle ore 11.00 terrà una conferenza stampa presso l’Hotel Valdarno e alle ore 11.30 incontrerà le associazioni dei genitori dei ragazzi diversamente abili. Alle ore 15.30 da piazza XX Settembre e fino allo stadio comunale si svolgerà la sfilata delle società sportive e dalle ore 16 alle ore 19.30 presso lo stadio “Brilli Peri” si terrà la manifestazione Prova lo sport. Alle ore 21.00 in piazza XX Settembre gran chiusura della giornata con lo spettacolo “Musica e danza”.

Domenica 7 settembre in via Del Lungo e P. Bracciolini alle ore 09.00 ritrovo dell’Autoraduno d’Epoca. Nel pomeriggio si svolgerà l’esposizione dei veicoli partecipanti e la premiazione. In Piazza Magiotti “XIII^Camminata del Perdono”, alla scoperta del territorio fra arte, storia e natura. Il ritrovo è fissato per le ore 08,30 e l’iniziativa è promossa dai Soci Coop Montevarchi. In Via A. Burzagli il Circolo Arci Rinascita organizza la gara ciclistica per esordienti G.P. Coppa “Città  di Montevarchi”. Alle ore 09,00 partenza degli esordienti 1° anno e alle ore 10,30 partenza esordienti 2°anno. La gara è organizzata dalla G.S. Olimpia Valdarnese. In Piazza Varchi dalle ore 08,00 si svolgerà la gara podistica “Trofeo Siro Noferi  Caminetti” e “Trofeo Opel GM Sancin” aperta a tutte le categorie e organizzata dalla Polisportiva Rinascita. Sempre in piazza Varchi alle ore 17,30 si svolgerà la rievocazione della consegna della Reliquia del Sacro Latte della Vergine da parte del  Re di Francia Carlo D’Angiò  al Conte Guido Guerra e consegna della mezzana al gonfalone vincitore delle Contese del Gioco del Pozzo. Alle ore 20.00 banchetto ufficiale con i personaggi storici e su via Roma cena aperta alla cittadinanza con apertura di stand gastronomici. Alle ore 21.30  prenderanno il via le finali delle contese del Gioco del Pozzo,  mentre alle ore 21.00 In piazza XX Settembre alle ore 21,00 si terrà uno spettacolo di Musica, Ballo Cultura e Arte.

Lunedì 8 settembre si svolgerà il 15° Trofeo TV1 – Opel F.lli Sancin e Città di Montevarchi “Memorial  Giuliano Gobbi”, una corsa ciclistica riservata agli under 23. La corsa partirà alle ore 14,30 con partenza da via Burzagli e l’arrivo è previsto per le ore 17,30. In piazza Varchi alle ore 16.30 spettacolo per bambini dal titolo “Ridiamoci in piazza” e alle ore 19,00 si svolgerà la tradizionale Tombola organizzata dalla Misericordia. Alle ore 21.00 prenderà il via dalla Chiesa del Giglio la Processione cittadina che terminerà in piazza Varchi. Alla fine cascata luminosa pirotecnica dal campanile della Collegiata di san Lorenzo e intrattenimento musicale con il Corpo “Giacomo Puccini”.

Martedì 9 settembre in piazza Varchi alle ore 21,00 spettacolo musicale “il Savoy Ballroom in piazza – Revival anni ’70-’80-‘90”. Dal Colle Dei Cappuccini alle ore 23,30 grande spettacolo pirotecnico.

Sono in programma anche tante altre iniziative: in Piazza XX Settembre mostra mercato dei fiori; in via Cennano n. 163 Fiera di Beneficenza organizzata dalla Misericordia di Montevarchi; nel Vicolo del Campanile Mercatino equo – solidale; presso il chiostro di Cennano XXXIII^ mostra filatelica – numismatica ed espositiva dal titolo “Cinema con omaggio ai Vestri fotografii”, un omaggio alla famiglia Vestri con esposizione di attrezzature fotografiche d’epoca. Sabato 6 settembre  annullo filatelico presso la sede della mostra dalle ore 10.00 alle ore 1600. Sempre al Chiostro di Cennano mostra fotografica dal titolo “Montevarchi com’era – Montevarchi com’è” e mostra fotografica della nazionale italiana vincitrice della 30^ coppa del mondo Fiap Under 21 svoltasi in Slovacchia. Sabato 6 e domenica 7 settembre dalle ore 16.00 alle ore 19.00 presso lo studio fotografico Vestri in piazza Battisti “Allestimento della sala di posa per foto ricordo”. Da sabato 6 settembre a domenica 19 ottobre presso la chiesa di Cennano, mostra fotografica dal titolo “G. Vestri – Montevarchi” una famiglia di fotografi tra due secoli nelle immagini dell’archivio storico comunale. Sabato 6 settembre alle ore 11.00 inaugurazione ufficiale della mostra. Da sabato 6 a sabato 20 settembre VII^ Edizione del premio di pittura e scultura “Remo Gardesci” con le personali dei vincitori; per la sezione scultura Federico Civolani espone presso la Galleria d’Arte Palazzetto Alamanni e per la sezione pittura Mauro Falsini espone presso l’Auditorium Comunale di via Marzia. Infine dal 3 al 6 settembre si svolgeranno le “Miniolimpiadi” dedicate ai bambini. 

Il Perdono nasce come festa religiosa, e la fede ha un posto di rilievo nel programma: domenica 7 settembre alle ore 10.30 S. Messa in Collegiata celebrata da Monsignor Andrea Lombardi; alle ore 18.00 sempre in Collegiata Santa Messa celebrata dal Vescovo di Civita castellana Monsignor Romano Rossi. Lunedì 8 settembre in occasione della festa della Madonna del Latte alle ore 18.00 si svolgerà la S. Messa celebrata dal Vescovo di Fiesole Monsignor Luciano Giovanetti e alle ore 21.00 si terrà la tradizionale processione cittadina lungo le vie della città e che muoverà dalla Chiesa del Giglio fino a Piazza Varchi.

Il Perdono è proprio una festa per tutti, grandi e piccoli, nel segno della tradizione. Per questo in quei giorni saranno in funzione un Luna Park in Piazza Battisti e nel parcheggio dello stadio Brilli Peri.

Poi ancora l’apertura straordinaria dei musei cittadini d’Arte Sacra e d’Arte Moderna “E. Galeffi”.