Con settembre torna per il quarto anno “In Strada” la grande festa internazionale delle arti in strada che la Pluriservizi SpA e il Comune di Terranuova Bracciolini organizzano per la terza settimana di settembre. 

Una manifestazione originale e importante che mette insieme spettacoli di strada e spettacoli di palco, con l’obiettivo principale di creare occasioni di incontro tra le persone. 

Clown, equilibristi, giocolieri, musicisti, poeti, pittori, burattinai e qualunque altro artista trova il proprio palcoscenico e il proprio pubblico sulle vie principali del nostro paese.

Anche quest’anno un programma ricco e intrigante. 

Si parte giovedì 18 settembre alle ore 21.30 al Parco Pubblico Attrezzato in Viale Europa con “Giocherelloni”, una festa fatta di tante piccole cose: un aperitivo musicale al BetaBar, la performance dei ragazzi che stanno frequentando un corso di giocoleria con il maestro Jossua Jongluer e poi chiacchiere e musica accompagnate da una lezione/spettacolo di tanti artisti di strada. 

Venerdì 19 alle ore 21.30 in Piazza della Repubblica un ricordo di Fabrizio de Andrè con il progetto “Mille Anni ancora…” che proporrà “Storia di un impiegato e altre storie”. Sul palco saliranno Ellade Bandini, Giorgio Cordini e Mario Arcari che hanno collaborato per anni con De Andrè. Quindi non una tribute band, ma musicisti che vogliono continuare il lavoro intrapreso con il cantautore genovese (per saperne di più www.giorgiocordini.it ). 

Sabato 20 e Domenica 21 le vie del centro, come oramai è tradizione, saranno invase da artigiani e bancarelle di ogni tipo e ogni angolo del paese sarà animato da vari artisti che proporranno spettacoli adatti a ogni pubblico. 

Sabato 20 alle ore 21.30, inoltre, sul palco centrale in Piazza della Repubblica, si svolgerà il concerto di CISCO (ex – cantante dei Modena City Ramblers) che proprio a settembre 2008 darà alla stampa il nuovo lavoro (per saperne di più www.ciscovox.it ). 

L’ingresso a tutti gli spettacoli è gratuito.

Informazioni dettagliate dell’iniziativa sono disponibili sul sito WWW.INSTRADA.ORG