Orientoccidente 2008 : DALL’INDIA ALL’AMERICA LATINA, IL

VIAGGIO MUSICALE DI TRILOK GURTU E ALTA MADERA.


giovedì 31 luglio . San Giovanni Valdarno . piazza Masaccio

Sarà di scena il progetto speciale che vede sullo stesso palco il grande percussionista indiano Trilok Gurtu e Alta Madera, uno dei gruppi più interessanti del latin-jazz.

La prestigiosa rivista ‘Giornale della Musica’ l’ha segnalato fra i dieci concerti assolutamente da non perdere durante l’estate in Italia.

Tutto è nato da una bizzarra riflessione…’ afferma Giampiero Bigazzi, direttore artistico del festival ‘e cioè che, in fondo, Cristoforo Colombo partì per cercare gli indiani e invece trovò gli indios… S’immaginava i popoli e le città descritte da Marco Polo e trovò altre civiltà. Il mondo è questo e l’ umanità che lo abita te la ritrovi nei percorsi più improbabili. Spesso animata dallo stesso spirito, dalla stessa sensazione di vita… todo el mundo suena igual’.

E allora un grande percussionista indiano incontra un eccellente trio di musica latino americana, con due italiani (uno pugliese e quindi c’è anche l’anima del Mediterraneo…) e un violinista cubano, di Santa Clara. Trilok Gurtu è un batterista e compositore nato a Bombay, ha suonato con mezzo mondo e ha inventato uno stile percussivo unico, fondendo la tecnica indiana a quella occidentale. Raga e jazz.

Alta Madera si è affermato (con tre sorprendenti dischi) per il suo stile originale, dominato dalle corde, senza percussioni. Un ensemble di virtuosi, perennemente in viaggio fra le tradizioni dell’America Latina e la sensibilità del Sud d’Europa. Con Ruben Chaviano (violino), Mino Cavallo (chitarre), Filippo Pedol (contrabbasso).
Il concerto inizierà alle ore 21.30 e l’ingresso è gratuito.

* Prima del concerto verranno presentati una serie di video realizzati da ‘Il Cuore Si Scioglie’ sulle varie iniziative in America Latina e da Performing Media Lab sulle immigrazioni nel Valdarno.

Verrà infine proiettato per la prima volta un corto speciale prodotto dagli studenti del Liceo di Scienze Sociali di San Giovanni Valdarno, dedicato alle stesse tematiche di Orientoccidente.

produzione originale del Festival Orientoccidente

* Orientoccidente è realizzato dalla Provincia di Arezzo e dai comuni di Montevarchi, San Giovanni Valdarno, Terranuova Bracciolini, Cavriglia, Castelfranco di Sopra, Bucine, Figline Valdarno, Arezzo e prodotto da Officine della Cultura e Materiali Sonori. Progetto di Giampiero Bigazzi.

* Regione Toscana – Link Festival

* I prossimi appuntamenti di Orientoccidente 2008 sono il concerto-spettacolo di Topazio con le tradizionali danze capoeira e maculelè a Bucine, Castello di Capannole (6 agosto); lo straordinario quintetto cileno Araukania a Montevarchi (7 agosto) e poi la speciale serata tanghera a Terranuova Bracciolini con Aires Tango e con Helena Ruegg (29 agosto) e la festa finale a Castelfranco di Sopra con Cuba Reunion (31 agosto).


Materiali Sonori – Officine della Cultura
info : 055.9120363 – 055.943888
Comune di San Giovanni Valdarno : 055.9126283

www.trilokgurtu.net

http://www.altamadera.it/

http://www.comune.san-giovanni-valdarno.ar.it/

http://www.myspace.com/materialisonori

http://www.orientoccidente.net/