Domenica 18 gennaio, alle 17,30, primo appuntamento dell’anno con la III stagione di teatro e animazione per bambini.

Francesca Campigli presenta “Libro Teatro“, un progetto per avvicinare i bambini alla lettura e a stimolare in loro un approccio positivo verso il libro.

In particolare si pone l’obiettivo di far conoscere ai più piccoli alcuni testi della narrativa per ragazzi contemporanea attraverso un’esperienza attiva.

Il progetto rappresenta anche un’occasione di stimolo verso gli insegnanti, suggerendo metodi e percorsi nuovi per l’apprendimento e per l’approccio positivo nei confronti di un libro.

Lunedì 19 gennaio, alle 21,15, inizia il secondo modulo del corso de naturopatia e autoguarigione tenuto da Stefano Riccesi.

Un corso esperienziale per lavorare su noi stessi attraverso la scoperta dei processi spontanei di mente-corpo e dell’intelligenza della natura che è alla base della vita. Per affrontare le proprie problematiche in modo indipendente, scoprendo e lasciando agire la forza trasformatrice dei conflitti.

Per sperimentare nuovi punti di vista su ciò che viviamo e nutrire le energie che possono ristabilire un contatto.

Il modulo, incentrato su “Simboli e sogni“, affronterà temi quali l’albero dei simboli, il linguaggio analogico e gli archetipi, segni, organi ed emozioni, elementi di psicosomatica e interpretazione dei sogni, l’azione dei simboli sulla vita.

Gli incontri previsti sono fissati per quattro lunedì consecutivi: 19 e 26 gennaio, 2 e 9 febbraio.

Costo complessivo: 45 euro da versare al momento dell’iscrizione

Per info Tel. 055/9110722